Premio Alberto Falck 2009

Durante una cerimonia, che si è svolta a Palazzo dell’Arsenale, è stato conferito il Premio Alberto Falck – Azienda Familiare 2009 a Buzzi Unicem S.p.A..
Il premio è giunto alla V edizione e viene consegnato nell’ambito del Convegno Nazionale delle Aziende Familiari.

La motivazione

Da oltre 100 anni la famiglia Buzzi svolge la propria attività imprenditoriale nel segno dello sviluppo economico e della responsabilità sociale, intesa come “forma di eccellenza imprenditoriale da integrare nella strategia d’impresa”.
Oggi premiamo il Gruppo Buzzi Unicem una azienda familiare che attraverso un processo di crescita organica, accelerato negli ultimi due decenni con importanti acquisizioni, è diventato uno degli operatori più importanti nel suo settore con presenze industriali di rilievo in Italia, in America, in Centro Europa e nell’Est Europa, impegnando oltre 11.500 collaboratori diretti.
Dal 1999 il Gruppo è quotato alla Borsa di Milano e adotta un sistema di governo efficace e aperto a consiglieri indipendenti di valore.
La famiglia ha saputo attraversare con successo numerosi passaggi generazionali gestendo con saggezza il progressivo allargamento della compagine proprietaria e mantenendo vivo lo spirito delle origini, fatto di impegno, collaborazione, ambizione, indipendenza, professionalità.

L’oggetto

Il Premio, è rappresentato da una emisfera di marmo bianco che, poggiata sulla parte tonda, basculante, rappresenta la “vita” nella sua variabilità e instabilità. Il solco centrale raffigura la traccia, il segno che ci ha lasciato Alberto Falck, non solo ad AIdAF,  fatto di professionalità, umanità, etica e amore. Il Premio è stato realizzato nel laboratorio Orafo di Franco Torrini, a Firenze, impresa storica fiorentina, che fa parte dell’Associazione “Les Hénokiens”, aziende familiari ultracentenarie.

Le precedenti edizioni

I premi delle precedenti edizioni sono stati assegnati a De Agostini S.p.A. (2005), Banca Sella (2006), Gruppo Techint (2007), Gruppo Mapei (2008)

Share: